Fattore di cellule staminali umane ricombinanti (rHuSCF, P21583, 4254) N. CAS: 102-01-1816; ChemWhat Codice: 1404537

Nome completo ufficiale Fattore di cellule staminali umane ricombinanti (rHuSCF)
sequenza Squence del fattore di cellule staminali umane ricombinanti
Sequenza di aminoacidi EGICRNRVTN NVKDVTKLVA NLPKDYMITL KYVPGMDVLP SHCWISEMVV QLSDSLTDLL DKFSNISEGL SNYSIIDKLV NIVDDLVECV KENSSKDLKK SFKSPEPRLF TPEEFFRIFN RSIDAFKDFV VASETSDCVV SSTLSPEKDS RVPSVAVTKPFML
Sinonimi Fattore di crescita ematopoietico KL, MGF, SCF
Numero di accesso P21583
GeneID 4254
Sommario Stem Cell Factor (SCF) che si lega al recettore c-Kit è prodotto dai fibroblasti e dalle cellule endoteliali. Le forme solubile e transmembrana della proteina sono formate dallo splicing alternativo dello stesso trascritto di RNA e la presenza di SCF sia solubile che transmembrana è richiesta per la normale funzione ematopoietica. SCF svolge un ruolo importante nell'emopoiesi, spermatogenesi e melanogenesi. Promuove anche l'adesione, la migrazione, la proliferazione e la sopravvivenza dei mastociti. L'SCF umano condivide il 79% - 87 % di identità di sequenza aa con l'SCF canino, felino, topo e ratto. Inoltre, l'SCF umano è debolmente attivo sulle cellule di topo.
Fonte Escherichia coli.
Peso molecolare Circa 18.5 kDa, una singola catena polipeptidica non glicosilata contenente 164 amminoacidi.
Attività biologica Completamente biologicamente attivo rispetto allo standard. L'ED50 come determinato da un saggio di proliferazione cellulare utilizzando cellule TF-1 umane è inferiore a 2 ng/ml, corrispondente a un'attività specifica di > 5.0 × 105 UI/mg.
Forma Polvere liofilizzata bianca filtrata sterile.
Formulazione Liofilizzato da una soluzione concentrata filtrata 0.2 um in PBS, pH 7.4.
endotossina Meno di 1 EU/ug di rHuSCF come determinato dal metodo LAL.
Ricostituzione Si consiglia di centrifugare brevemente questa fiala prima dell'apertura per portare il contenuto sul fondo. Ricostituire in acqua distillata sterile o tampone acquoso contenente 0.1 % BSA a una concentrazione di 0.1-1.0 mg/mL. Le soluzioni madre devono essere suddivise in aliquote di lavoro e conservate a ≤ -20 °C. Ulteriori diluizioni devono essere effettuate in appropriate soluzioni tamponate.
Stabilità e conservazione Utilizzare un congelatore a sbrinamento manuale ed evitare ripetuti cicli di congelamento-scongelamento.- 12 mesi dalla data di ricevimento, da -20 a -70 °C come fornito.- 1 mese, da 2 a 8 °C in condizioni sterili dopo la ricostituzione.- 3 mesi, Da -20 a -70 °C in condizioni sterili dopo la ricostituzione.
Riferimenti
PAGINA SDS SDS-PAGE del fattore di cellule staminali umane ricombinanti
Download della scheda di dati di sicurezza (SDS) Clicca per scaricare
Download della scheda tecnica (TDS) Clicca per scaricare

Acquista il reagente

ChemWhat 140453710ug/100ug/500ug (> 97 % da SDS-PAGE e HPLC)
Nessun fornitore di reagenti? Invia una richiesta rapida a ChemWhat
Vuoi essere elencato qui come fornitore di reagenti? (Servizio a pagamento) Clicca qui per contattare ChemWhat

Produttori approvati

Vuoi essere elencato come produttore approvato (richiede l'approvazione)? Si prega di scaricare e compilare questa forma e rispedisci a [email protected]

Contattaci per altro aiuto

Contattaci per altre informazioni o servizi Clicca qui per contattare ChemWhat